I 5 segreti dei ricchi, come pensano e cosa fanno

  • Post author:
  • Post category:Finanza personale
  • Ultima modifica dell'articolo:24 Maggio 2021
I 5 segreti dei ricchi, come pensano e cosa fanno

Se vuoi essere ricco devi pensare e agire come i ricchi, ci sono dei segreti specifici, è uno stato mentale e ci sono specifici passi che devi compiere, pochi e semplici che faranno cambiare a cascata tutta la tua vita.

Segui le leggi della ricchezza e cambierai la tua situazione prima che te ne rendi conto, prima imparale e poi mettile in pratica

Ecco cosa devi fare per diventare ricco e non perdere ciò che acquisisci.

Blocchi di partenza

Partiamo tutti dallo stesso punto, se ti guardi intorno la maggior parte delle persone lavora più o meno come te, o se non stai lavorando ce ne sono altri milioni che non lo fanno, la loro condizione economica di partenza sarà simile alla tua, eppure c’è chi riesce a diventare ricco e chi no.

A volte qualche persona è baciata dalla fortuna, vince la lotteria, gli va bene qualche affare, si trova nel posto giusto al momento giusto, ma nella maggior parte dei casi perderanno questa fortuna, perché o dissiperanno tutto oppure diventeranno avari preoccupati di spendere ciò che hanno avuto.

Pochi riusciranno a vivere sereni e felici, godendo della ricchezza avuta e magari riuscendola anche ad aumentare se arriva in modo inattesa

Tranne questi rari casi, tutti partiamo però da una condizione che non si può definire di ricchezza, e per sopperire a questo, abbiamo bisogno di fare determinati passi, partendo dalle cose che già abbiamo.

Sono due i fattori di cui disponiamo tutti e possiamo utilizzare, il tempo, che devi usare in modo adeguato, e la forza di volontà, e questo dipende dalla tua intenzione se hai intenzione di fare realmente determinati passi o meno.

Quindi ricorda, tu hai le stesse opportunità di diventare ricco che hanno gli altri, devi solo pensare e agire nel modo giusto.

1. Non posticipano

tempo
Tempo che scorre

Sii risoluto, non ti cullare che puoi fare domani, inizia subito, altrimenti ci passi tutta la vita. Le persone ricche quando vogliono fare una cosa la fanno e basta, non posticipano mai.

Questa è la prima, non perdere tempo, ed è la più importante. Il tempo sprecato non tornerà più, ma evita di perderne altro. Se ti impegni ad essere ricco e segui i modi di pensare di un ricco, cosa fa e come agisce, fallo anche tu, porta a termine il compito, sempre.

Non perderti per strada, altrimenti i tuoi obiettivi saranno sempre un sogno. La ricchezza richiede energia, cresce se ci poni impegno e costanza.

2. Pagano se stessi, risparmiano

salvadanaio
Risparmi

Non so quante volte hai sentito questa frase e se ne sai il significato, ma è la più importante di tutte. Paga te stesso si intende che una parte dei soldi che guadagni servono per pagare te, li devi mettere da parte perché devono lavorare al posto tuo.

Non devi spendere tutto, la prima cosa che fanno i ricchi è risparmiare, almeno il 10% di quello che guadagnano ogni mese lo mettono da parte, con l’intenzione di far lavorare quei soldi, e così devi fare anche tu, più ne metti da parte e prima diventerai ricco, anche il 50% se riesci.

Però fallo subito, come prendi i soldi, prendi quest’abitudine ora. Goditi la vita nel frattempo, non risparmiare eccessivamente, fai quello che ti risulta comodo, ma fallo però, non prenderla come scusa per fare il minimo possibile.

Questa è la chiave più importante, è il seme della tua ricchezza, consideralo proprio come una pianta.

Qualche entrata avrai, la devi avere, piccola o grande, non è importante, la ricchezza non deriva dal tuo reddito, ma dal tuo patrimonio netto, da quanto risparmi, e da come fai lavorare questi risparmi.

Inizia a mettere da parte qualcosa, il 10% va più che bene, sarai sorpreso di scoprire come riesci a vivere lo stesso bene come prima, farai le stesse cose, non ti mancherà nulla.

Ed è semplice, perché sono soldi che già hai, ti entrano, parti da dove ti trovi ora.

Puoi obiettare che non arrivi a fine mese con le entrate che hai, che non ce la fai a coprire le spese necessarie.

Ma non ce la facevi neanche 1 anno fa, 5 anni fa, quando avevi entrate maggiori, quando eri solo e non avevi persone da mantenere.

In realtà le tue spese che consideri “necessarie” andranno di pari passo con le tue entrate, non ci sarà mai un momento dove ti resteranno soldi extra da risparmiare se non fai qualcosa per evirare di spendere tutto.

Non confondere le spese necessarie con i desideri, tutti abbiamo tanti desideri, ma non riusciremo mai a soddisfarli neanche una minima parte, anche il più ricco del mondo non riuscirà a fare tutto ciò che desidera.

Il suo tempo è limitato come il nostro, la sua resistenza fisica è la stessa, la sua capacità di mangiare, di divertirsi.

Valuta dove vanno a finire i tuoi soldi, vedi se sono cose realmente necessarie oppure possono essere tagliate o ridotte. Scrivi le spese necessarie e i desideri che possono essere soddisfatti spendendo il 90% del tuo reddito o quello che ti sei proposto di mettere da parte, e non avere rimpianti per quelli che non puoi avere, tanto ne rimarranno insoddisfatti la maggior parte, per tutti.

Quello che scrivi può essere ritoccato nel tempo, se riesci a risparmiare di più fallo, se ti rendi conto che una spesa non è propriamente necessaria, cancellala.

Quindi spendi per le cose necessarie si, e anche per i desideri, ma devi fare di tutto per non andare oltre la soglia che ti sei prefissato, il 90 % è quello, ogni mese deve esserlo, se puoi fare di più fallo.

Questa lista ti metterà al riparo dallo gettare via soldi inutilmente.

3. Fanno lavorare i soldi al loro posto

Interesse composto

E poi fai lavorare questi soldi al posto tuo, e così con gli interessi, a riguardo c’è l’articolo sull ‘interesse composto che ti spiega come funziona, questo seme che pianti crescerà e ti darà i suoi frutti, e più lo innaffi (con altri soldi che metti da parte) e più ti darà frutti gustosi (rendita).

Non farti tentare dallo spendere quello che accantoni, falli fruttare e godine.

Evita di farti abbagliare da falsi consigli o da chi non conosce come si gestiscono i risparmi, stai attento e valuta tu in prima persona dove investi i tuoi risparmi, meglio una rendita più bassa che un alto rischio di perdere i soldi, e se proprio devi, fatti consigliare da chi è esperto in materia.

4. Ci credono fortemente

motivazione
Motivazione verso l’obiettivo

La maggioranza delle persone semplicemente non ha la forza interiore di creare e mantenere la ricchezza, invece i ricchi ci credono, fermamente. Una persona normale può avere anche un colpo di fortuna e diventare improvvisamente ricco, ma difficilmente avrà le capacità per mantenere questo nuovo stato delle cose o aumentare ancora di più la ricchezza.

Il ricco invece potrà anche cadere, ma dentro di se ha la forza e le capacità per costruirla di nuovo, anche se ben difficilmente la perderà.

Tutto quindi parte da come ti vedi internamente, dalla testa, la quantità di denaro di una persona è il risultato delle sue proiezioni mentali e della sua motivazione.

La ricchezza è un risultato, proprio come ogni alta cosa nella vita, la salute, la felicità, ogni cosa dipende dal nostro interno, non lo vedi, ma non è perché non puoi vedere una cosa non puoi apprezzarne i risultati.

5. Sono orientati ai risultati

obiettivo
Obiettivo

Pensi che il problema che hai è non avere soldi? Sicuramente lo è, ma questa tua condizione è il risultato della tua interiorità.

Il tuo essere senza soldi è il risultato di cosa hai dentro, così come di chi è ricco. Se vuoi cambiare il tuo “esterno”, devi cambiare “l’interno”. Se le cose ti vanno bene è perché interiormente sei orientato nell’ ottenere questi risultati, così se ti vanno male.

Posso parlare quanto voglio, ma se non farai qualcosa per cambiare la tua interiorità e agirai concretamente, mai nulla si smuoverà. Vuoi muoverti verso i risultati?

Segui questi 3 principi:

  • Rialzati. Non conta quante volta cadi, ma quante volte ti rialzi. Il fallimento fa parte dell’uomo, i campioni, i vincenti si rialzano una volta in più degli altri. Devi essere deciso, niente ti devi fermare.

  • Agisci con forza. Puoi ottenere quello che vuoi, ma lo devi volere realmente e devi agire con forza, niente scuse, non esiste la parola non posso, al massimo non voglio.

  • Non ascoltare gli altri. Lascia stare cosa fa il 99% delle persone, le loro critiche, le loro vite, semplicemente non te ne frega. Se segui cosa fanno gli altri quasi sicuramente ti ritroverai come loro. Non devi essere amico di tutti, puoi sbagliare, sicuramente, ma ne trarrai grandi insegnamenti. Se proprio vuoi ascolta solo chi stimi.

Lascia un commento